lunedì 23 aprile 2012

14 APRILE 2012

«Quando insegui i tuoi sogni più felici si aprono porte anche là dove non c'erano porte.»
Joseph Campbell



Sembra davvero impossibile, a volte stento ancora a crederci, ma più passano i giorni, più andiamo avanti con i lavori e accettiamo gli ordini che arrivano  e più mi rendo conto che non è un sogno , ma la realtà, il mio, il nostro laboratorio. Ho realizzato che fosse tutto vero e reale quando ho visto questa foto scattata da mio marito: il parroco, il sindaco, Manuel ed io e il taglio del nastro.



Questa è la torta che abbiamo realizzato per feseggiare insieme agli ospiti l'inaugurazione del 14 aprile, tantissima gente,  mai avremmo immaginato così tanta, la sala corsi era allestita per il rinfresco e io non sono riuscita nemmeno a varcare la soglia di quella stanza.
Al taglio della torta davanti a me c'erano tante persone care, i miei genitori per primi, un viaggio di 320 km andata e ritorno in un giorno solo per me, poi mio marito e mio figlio; ragazze che avevano frequentato miei corsi venute per me anche da lontanto, amici e amiche, una venuta da Parma con un dono particolare fatto insieme ad altre 13 amiche da tutta Italia,  ma soprattutto due persone  speciali (F & S) che mi sono state accanto in un momento particolare della mia vita e che erano lì davanti a me commosse mentre brindavo con Manuel all'apertura della nostra nuova attività. E' stato tutto un susseguirsi di emozioni che descriverle a parole non è facile, soprattutto per me che di solito difficilmente resto senza parole e se non ne ho, vuol dire che davvero non si trovano.




Se tutto questo è stato possibile il merito è sì nostro e delle tante ore dedicate a questo progetto, ma dobbiamo ringraziare la famiglia di Manuel, soprattutto suo padre per l'appoggio e il sostegno, sua moglie per  l'aiuto e per non averci fatti morire di fame quando lavoravamo ininterrottamente , mio marito per l'aiuto concreto nei lavori, i miei genitori perchè mi hanno insegnato che il lavoro, quello guadagnato onestamente, ripaga sempre e i miei fratelli che mi hanno spinta a provarci.



Un articolo sul quotidiano veronese L'Arena e qui sotto la maestria di Alice con la sua arpa, un suo musicista e una corista che hanno contrbuito a rendere la festa davvero indimenticabile.

domenica 8 aprile 2012

SUGAR FLOWERS


E dopo i fiori veri, di nuovo sono tornata a creare quelli di zucchero.
Un dono creato apposta per una persona che si è rivelata preziosa, una persona che mi è stata accanto nel modo giusto nonstante in fondo...stesse "solo" facendo il suo lavoro.


Trova il tempo

Trova il tempo di pensare
Trova il tempo di pregare
Trova il tempo di ridere
È la fonte del potere
È il più grande potere sulla Terra
È la musica dell'anima.

Trova il tempo per giocare
Trova il tempo per amare ed essere amato
Trova il tempo di dare
È il segreto dell'eterna giovinezza
È il privilegio dato da Dio
La giornata è troppo corta per essere egoisti.

Trova il tempo di leggere
Trova il tempo di essere amico
Trova il tempo di lavorare
E' la fonte della saggezza
E' la strada della felicità
E' il prezzo del successo.

Trova il tempo di fare la carità
E' la chiave del Paradiso.

(Iscrizione trovata sul muro
della Casa dei Bambini di Calcutta.)

Madre Teresa di Calcutta