domenica 25 marzo 2012

14 APRILE 2012 APERTURA ROYAL CAKE



Il 14 aprile si realizza un sogno, che a dire il vero è già realizzato, ma stiamo ultimando i lavori per la sala espositiva e la sala corsi e finché non vedo tutto finito sembra che manchi qualcosa. Ce l'abbiamo messa tutta,  e ancora tanto dobbiamo lavorare, forse non avremo il tempo per fare tutto quello che avremmo voluto, ma di sicuro apriremo e il 14 aprile faremo una festa, una bella festa perché ci siamo riusciti, nonostante qualche difficoltà. Grazie a Manuel e grazie a blunight, mio marito, che stanno facendo tutto il possibile per fare in modo che i lavori non si fermino e per fare in modo che la sala sia esattamente come Manuel ed io la stiamo sognando da tempo. Intanto vi invito tutti alle 17:00 a S.Pietro in Cariano, per festeggiare con noi l'inizio di questa bella avventura in cui in tanti abbiamo creduto tanto e in cui continuiamo a credere.
La sala corsi è quella che dedicheremo a voi con tanti corsi adatti ad ogni esigenza, le date del 19 e del 20 aprile dei corsi sono già sold out, mentre per il 10 maggio al corso intermedio c'è ancora qualche posto disponibile, presto nuove date con biscotti e cupcakes e appena ci arriveranno tutte le attrezzature daremo il via anche ai corsi di basi di pasticceria


Avrete notato che da giorni il blog è  fermo e anche le pagine Facebook, ho avuto dei contrattempi, degli imprevisti e degli eventi inaspettati hanno cambiato la mia vita, ma  niente mi farà fermare, niente mi metterà a terra, adesso più che mai ho voglia di volare e volerò, voleremo insieme!
Ieri ho comprato dei fiori, perché la nostra casa rifiorisse con la primavera e il profumo delle rose arrivasse ai nostri cuori, che bello guardare il fiorire di quei boccioli che giorno dopo giorno emanano sempre più profumo e ogni giorno ci ricordano la bellezza della vita e la sua fragilità.


Per ora fiori veri, di quelli che profumano di vita e di natura, ma presto rivedrete i miei fiori di zucchero con il loro dolce profumo e con tutto l'Amore con cui li ho sempre realizzati continuerò a farlo.
Il mio piccolo quasi cinquenne ed io abbiamo piantato i gerani stamattina, così anche il nostro balcone si è vestito di rosa ed è fiorito sotto i nostri occhi, lui si è così divertito che ha detto " MAMMA, E' BELLO GIARDINARE",  ha sempre parlato perfettamente e quando dice una parola buffa riempe il mio cuore di mamma. Ci siamo fermati a guardare i nostri fiori appena piantati e poco dopo è arrivata la pioggia ad annaffiarli, come se qualcuno volesse finire il nostro lavoro e noi siamo rimasti ancora ad osservarli.



Se tu sapessi con quanto amore seguo i tuoi passi
Se tu sapessi con quanto amore
asciugo le tue lacrime
Se tu sapessi con quanto amore
ti prendo per mano affinché tu non cada
Se tu sapessi con quanto amore ti guardo
mentre annaspi nel caos della vita
E ogni istante, minuto, ora
... della giornata ti sono accanto.

In ogni tuo respiro prende vita il mio battito d'ali
In ogni tuo sguardo prende vita il mio sorriso
Vorrei volare assieme a te,
e forse un giorno lo faremo
quando sarai consapevole della tua divinità
aprirai le ali e volerai felice
capirai cosa sono, e quanto ti amo.

Ora non volo ma cammino assieme a te
a fianco a te. Io sono il tuo angelo
quello della tua anima, del tuo cuore
quell'angelo che ogni mattina ti sveglia con un bacio
e ogni notte, apre le sue ali per riscaldarti il cuore.

Io sono il tuo angelo,
quello che mai ti abbandonerà
quell'angelo che aspetta solo un tuo ...si....
per rivelarsi al tuo cuore.
Se tu sapessi con quanto amore guardo il tuo sguardo
che a volte è così triste e non ce la fa a vedere la luce.
Se tu sapessi con quanto amore stringo la tua mano
quando scrivi parole che non riesci a condividere
se tu sapessi con quanta gioia
mi stringo al tuo cuore quando regali un sorriso.
Se tu sapessi.. che ti sono accanto sempre
in ogni stante e maggiormente nei momenti difficili.
Raccolgo i ricordi più belli che a volte tendi a dimenticare
raccolgo l'amore seppellito nel tuo cuore
e te lo ripropongo attraverso gli incontri casuali
attraverso il tuo stesso sguardo riflesso su di uno specchio.

Se solo sapessi quanto soffro insieme a te dell'amaro della vita
Vorrei accarezzarti con mani di carne..
ma lo sussurro a chi ti sta accanto..
vorrei dirti le parole più vere dell'amore,
ma lo suggerisco a chi ti regala una parola.
Vorrei vederti raccogliere tutto l'amore che semini
per sentirti soddisfatto della tua vita
ma come ogni cosa.. il tempo lascerà crescere il frutto che tu stesso hai fatto nascere.

Gioisci perché attraverso le tue mani
io regalo l'amore a chi ha la fortuna di incontrarti.
Tu non lo sai forse ma io sono il tuo angelo..
quello che mai ti abbandonerà e che è qui solo per te
e grazie a te può amare il mondo


domenica 4 marzo 2012

THE ROYAL CAKE....LA TORTA CHE PIU' CI RAPPRESENTA



Abbiamo definito questa torta LA royal cake, è la torta che più ci rappresenta, fine, elegante e raffinata, senza troppo esagerare, visto che io poco sopporto le esagerazioni in generale, soprattutto a livello estetico.
Sono stati giorni intensi di lavoro per questa torta, soprattutto perchè non era il solo lavoro da realizzare, ma quando c'è l'idea e la passione per realizzarla si va avanti senza guardare l'orologio e si crea, si assottigliano petali, si decora, si prepara ghiaccia reale e si sfumano petali di fiori senza nemmeno pensare.




Io ho proposto subito di realizzare delle rose, proprio perchè è il fiore che più amo e perchè è il primo fiore che ho realizzato in zucchero, abbiamo poi deciso insieme di aggiugnere ortensie, ma bianche visto il colore delle rose, la torta però era così grande ( la base è di 85 cm) che non avremmo potuto fermarci lì, così ci siamo fatti aiutare dalla ghiaccia reale, decori tutto intorno in due piani con il conetto e stencil delicati in altri tre. Per poi rifinirla abbiamo deciso di farle una...gonnellina, mi diverto troppo a dare nomi di fantasia anche alle tecniche di sugar art che hanno un nome ben preciso.


Abbiamo voluto da subito che questa torta si distinguesse tra le altre, che avesse la nostra firma e al centro abbiamo stampato una cialda con il notro nome.


L'abbiamo esposta alla fiera di Verona a vivi la casa, ma non siamo riusciti a metterla in un posto in cui venisse valorizzata, ora si trova esposta a Vicenza alla fiera Abilmente, in una bella teca luminosa, insieme ad altre nostre creazioni e vederla lì è proprio una bella soddisfazione.
Giovedì e venerdì scorso ho tenuto delle dimostrazioni ad Abilmente e devo ringraziare chi ha organizzato che mi ha dato la possibilità di godere di tutto l'affetto della gente, una folla intorno a me per vedermi ricoprire una torta  e persone che hanno aspettato me solo per un saluto o per una foto.
Grazie a tutti!