giovedì 17 marzo 2011

GRAZIE SILVIA!!!!!

Image and video hosting by TinyPic

Questa torta ha una storia, bella e commovente!
Cercherò di sintetizzarla raccontandovi quello che so di una signora piena di forza, ritrovatasi alla guida di una grande azienda, una fonderia artistica, quando suo marito, titolare dell'azienda, si ammalò gravemente.
Mi raccontano di una signora piena di voglia di fare, di volontà e di forza d'animo e leggo le stesse cose in questo articolo che ci illustra davvero tutta la loro storia.
La signora Giovanna è venuta a mancare improvvisamente e questa torta è per Silvia, sua figlia.
I dipendenti della fonderia, dispiaciuti per l'improvvisa perdita, si sono trovati anche con la paura di perdere il lavoro, perchè mai avrebbero pensato che una ragazza di 26 anni già con una sua attività, da sola avesse portato avanti l'azienda di famiglia. Invece Marina, una dipendente, mi racconta di quando una mattina, a pochi giorni dalla perdita della mamma, Silvia si presenta in fonderia con i capelli raccolti con semplicità e un sorriso disarmante e chiede ai suoi dipendenti di avere pazienza e di aiutarla perchè lei ha tutte le intenzioni di portare avanti l'attività della fonderia. Sono tutti entusiasti di questa semplice ragazza sorridente, apprezzano la forza, la volontà e la passione che mette in questo lavoro, la voglia che ha di far continuare a vivere la fonderia.
Marina mi dice: "è splendida, la mattina arriva sempre con il sorriso e per noi è il valore aggiunto al nostro lavoro".
Proprio i dipendenti le hanno fatto una sorpresa, portandola a cena fuori con una scusa e regalandole questa torta, che rappresenta la sua semplicità, la sua passione e la volontà di andare avanti con la fonderia!
Io non ho avuto il piacere di conoscere Silvia, ma le faccio un grande in bocca al lupo perchè le capacità per fare strada le ha tutte.

Image and video hosting by TinyPic

18 commenti:

  1. Complimenti a questa ragazza, le auguro di tutto cuore di riuscire in questa impresa e complimenti a te per questa torta così carina.

    RispondiElimina
  2. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  3. Che bella torta, abbinata ad una bellissima storia!!!

    RispondiElimina
  4. Complimenti di cuore a Silvia e tantissimi complimenti a te per questa splendida torta!!!!

    RispondiElimina
  5. Una storia veramente commovente! Complimenti a Silvia per la sua tenacia ed a te per questo ennesimo capolavoro! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  6. Bravissima Tammi e complimenti a Silvia per la sua caparbietà.
    Un abbraccio a dopo ricordati.....

    RispondiElimina
  7. Bellissima torta e fantastica storia di vita...mi sono commossa leggendoti,bravissima!

    RispondiElimina
  8. grazieeee tamara la torta era una bomba...complimenti x il racconto è perfetto..

    RispondiElimina
  9. ....Brava Silvia! e bravi i dipendenti!!!...apprezzare la volontà e capire il vero valore dei sorrisi,soprattutto se non nascono dalla gioia...non è sempre scontato!...
    E naturalmente:BRAVA TAMARA!!!!

    RispondiElimina
  10. Che bel racconto Tamara. Un in bocca a lupo a questa ragazza. E brava a te per la torta (sempre favolosa) :D
    Baciotti, Laura

    RispondiElimina
  11. Che bella storia... e che bella torta! :)

    RispondiElimina
  12. Very cute... I like your creation.

    Lisa
    ( www.bakingfrenzy.com)

    RispondiElimina
  13. Avendo letto il tuo post non potevo non lasciarti un commento. E' meraviglioso che accadano queste cose: e poi critichiamo i giovani di oggi che non hanno sicurezza e serietà: evviva Silvia!!! Complimenti, la tua bravura è disarmante!

    RispondiElimina