domenica 7 novembre 2010

VERONA-SIENA-ROMA-ANCONA-VERONA ......tutto in 3 giorni dal 29 ottobre al 2 novembre

Ultimamente mi sto dedicando molto alla formazione, mia e degli altri, sempre per quanto riguarda le torte e la loro decorazione.
Dopo il corso con Lindy Smith, mi sono di nuovo recata a Roma per una dimostrazione amichevole da parte della bravissima Vivian Lee, insegnante della scuola di Squires Kitchen. Alla fine abbiamo tutte realizzato qualcosa e si è trasformato in un vero e propio corso in cui abbiamo realizzato una stella di Natale e un rametto di agrifoglio e una torta interamente di ghiaccia reale.
Anche questa volta un'ottima occasione per incontrare persone meravigliose con le quali condividere la stessa passione/ossessione.
Sono partita un giorno prima, passando per Siena dalla mia amica, ormai non più virtuale, Michela, una giornata durata fino a notte fonda in cui mi sono fatta letteralmente travolgere dalla sua famiglia, 3 meravigliose figlie, un bravo marito (si proprio quello che guardi e dici: che bravo marito!!).
Una casa e una famiglia piene di vita, di gioia e di ilarità, appena sono entrata Michela mi ha detto: promettimi che ti sentirai a casa tua!! e tutti hanno fatto in modo che io mi sentissi davvero a casa mia.
Complici le colline senesi molto simili a quelle di casa mia io mi sono sentita davvero a casa.
La mattina del 30 ottobre sveglia alle 6 , alle 7 partenza destinazione Tivoli, tutta la truppa al completo, faccio il viaggio tenendo per mano la piccola di casa e con la mezzana appoggiata su una spalla, entrambe dormiano serenamente. Queste 3 meraviglie hanno fatto in modo che io sentissimi meno la mancanza del mio piccolo, che lasciavo per la prima volta per più di mezza giornata, ero serena perchè era con suo padre e perchè sarebbero andati dai nonni, ma per la prima volta senza la sua mamma.
Arrivati a Roma, nel luogo deell'appuntamento è stato tutto un susseguirsi di emozioni, da Michela che saluta Kristina (l'artefice dell'incontro) dopo mesi che non si vedevano, a quando si saluta con Vivian e poi tutto il rapporto con le romane, che belle e genuine le persone romane, ogni volta che vado mi sento davvero a casa mia.
Michela rimane con noi solo un giorno durante il quale realizziamo la stella di Natale

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Nei due giorni sucessivi abbiamo fatto una vera e propria full immersion di GHIACCIA REALE, Vivian ci ha stupite con la sua arte, ad ogni cosa che realizzava noi eravamo sempre più a bocca aperta, sembrava che per lei fosse la cosa più naturale, tanto da farci sembrare tutto semplice, finché non ci mettevamo al lavoro anche noi , riscontrando ognuna le nostre difficoltà.
Ma la cosa più bella è stata che tra di noi ci siamo aiutate, tra una risata e una battuta, eravamo tutte comunque molto concentrate nel nostro lavoro e ci siamo distratte solo per pranzo, un momento di pura condivisione, chi arrivava da lontano ha portato cibo confezionato, ma chi abitava in zona ogni giorno ci ha deliziate con ricette speciali, la più grande è stata Vittoria, la nostra mascotte, a Roma ospite di sua figlia ogni mattina arrivava con un dolce e un salato diverso cucinato con le sue manine.
La dolce Vittoria, un pò la mamma di tutte noi, ha compiuto gli anni il primo novembre e Vivian le ha realizzato in pochissimo tempo un capolavoro di ghiaccia in un vassoietto per festeggiarla.

Questa è la torta che ho realizzato io, di sicuro non sono stata la più brava del corso, ma ho imparato molto e migliorerò, purtroppo poi questa torta ha viaggiato da Roma a Senigallia per poi arrivare il giorno dopo a Verona e nei vari spostamenti treno-macchina ha subito alcuni danni, che magari con calma riparerò.

Image and video hosting by TinyPic

Vivian ed io con la mia torta......

Image and video hosting by TinyPic

E queste siamo tutte noi

Image and video hosting by TinyPic

Per queste bellissime giornate vorrei ringraziare tutte le mie compagne di avventura, ma soprattutto Kristina e Sandrinaper l'organizzazione, ma io devo prima di tutti ringraziare la mia carissima amica DONATELLA, perchè è stata lei che indirettamente ha fatto in modo che io mi trovassi lì a vivere questa meravigliosa esperienza.

Ora però vi parlo del corso che terrò io a Milano, il 27 novembre in collaborazione con MAMME ACROBATE.
Passeremo insieme una giornata, durante la quale decoreremo completamente una torta natalizia, con un soggetto 3d che non solo è natalizio, ma può essere adattato ad ogni occasione.
Pranzeremo insieme e continueremo nel pomeriggio fino alla completa realizzazione della torta.
Ogni partecipante porterà a casa la propria torta e un kit per poter iniziare a decorare le torte in completa autonomia.
Per info: blunottelive@gmail.com
Image and video hosting by TinyPic

22 commenti:

  1. Che meravigliose decorazioni ...
    Complimenti ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. ... sono commossa... cosa posso dirti mia dolce e cara Tamara, che ho tanto desiderato il momento in cui finalmente ci saremmo incontrate non più soltanto 'virtualmente' in chat finalmente questa occasione mi ha permesso di 'convincerti' a passare qualche ora insieme alla mia caotica famiglia.
    E' stato come immaginavo, fantastico, averti a casa a farti condividere una parte della mia frenetica giornata di mamma e moglie. Sono certa ricorderai il mio risotto eh :D MAI VENUTO COSI...
    Spero di riabbracciarti presto!
    Approfitto per salutare tutto il gruppo del corso con il quale seppure per poco ho condiviso una meravigliosa esperienza.
    Michela

    RispondiElimina
  3. ops... dimenticavo IN BOCCA AL LUPO per il tuo prossimo corso :)

    RispondiElimina
  4. Alla faccia! Meno male che non eri tra le più brave, trovo la tua torta un capolavoro, per me è fantastica ^_^

    RispondiElimina
  5. che dire.....sembra tuttto cosi' bello e perfetto. tutto cio' che crei mi lascia a bocca aperta. davvero!!!!
    e poi sono contenta di vederti sorridente :-)))))
    ah, un po' di sana invidia me la consenti???? io quassu' in mezzo alle montagne...cosa darei per venire al corso....
    un bacione

    RispondiElimina
  6. bellissima torta, io avrei proprio bisogno di un corso sulla ghiaccia, peccato che il tempo sia sempre così tiranno.. in bocca al lupo per i tuoi progetti!

    RispondiElimina
  7. La torta è splendida, e le stelle di natale? Sembrano di seta... strabilianti! Complimenti di cuore! Buona domenica, Lori

    RispondiElimina
  8. brava brava brava tamara sei diventata davvero uan amestar in queste realizzazioni e questi corsi sono davvero eccezionali li avrei voluti fare tanto anch'io ma sempre troppo lontani da me...cmq mi consolo con le tue meravigliose creazioni...che meraviglia questa torta è bellissima!!bacioni imma

    RispondiElimina
  9. Cara Tamara, la simpatia di noi romane è stata contraccambiata da quella di tutte voi venute un pò da tutta Italia.
    Il saluto a Roma da parte tua l'ho fatto, e Roma ti aspetta sempre a braccia aperte.
    In bocca al lupo per il corso e ti dico "Stupiscile!!!".
    Un abbraccio Resy

    RispondiElimina
  10. Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma siamo in poche e abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti di un’importante iniziativa food-blogger contro l'omofobia!
    Trovi tutte le info qui e qui
    Grazie!

    RispondiElimina
  11. Ma sei un genio!!! Sempre meglio, sei bravissima. Mi fa piacere che giri il mondo per 'ste cose, ma quando sei a casa ti vengo a trovare, o un caffettino alla Auchan???

    RispondiElimina
  12. Che invidia! sana invidia, prima di tutto per l'arte che riesci ad esprimere con i tuoi dolci e per questi meravigliosi corsi. Ma in Toscana non organizzi niente?? Bacioni

    RispondiElimina
  13. uffà ma ... dalle mie parti quando pensi di venire???
    la torta è spettacolare, la decorazione raffinata delicatissima, insomma stai diventando una vera Maestra!!!
    baci
    dida

    RispondiElimina
  14. estasiata!! ormai sai che i miei aggettivi sono sempre questi...estasiata, incantata, ammirata...poi sono andata anche da Michela e la mia espressione dall'imbambolato è passata all'attonito!!
    ragazze, ma quanto siete brave? ma che mani e soprattutto che pazienza avete??!!

    RispondiElimina
  15. Una vera meraviglia, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  16. Che bellezzaaa!!Tu non sei brava?Okay, io allora mi vado a buttare dalla finestra.
    :-D

    RispondiElimina
  17. Che bella esperienza!! Sono anch'io interessata ad un'esperienza come la tua con le cake designer inglesi dei miei sogni (v. Lindy Smith). E' da un po' che pensavo di fare un "giretto" in UK, ma visto che vengono in Italia, mi potresti dire dove saranno prossimamente?
    Intanto tanti complimenti pe rla tua attività, che seguo, sempre più sulla cresta dell'onda.

    RispondiElimina
  18. Grazie d cuore a tutte!
    Maria: io non so se e quando ci saranno eventi del genere, forse dopo aver partecipato ad un corso ci avviseranno quando riaccadrà e magari ve lo dico, ok?
    Una buona giroanta a tutte

    RispondiElimina
  19. Magari potessi venirci anch'io!!Ultimamente queste decorazioni me le sogno pure la notte!!Bravissima e tanti tanti complimenti!!Immagino tutte le belle emozioni!!

    RispondiElimina
  20. Tamara sei venuta dalle mie parti!!!! Peccato che non ci conosciamo ancora meglio.Fammi sapere della prossima gita che farai a Roma. La borsa bellissima e anche la torta come tutte le cose che fai. ;-)
    Rita!

    RispondiElimina
  21. Ciao Tamara,
    é da un pó che ti seguo. Ho tanta ammirazione nei tuoi confronti. Dirti brava é banale, non trovo un aggettivo per definire le tue creazioni... sono semplicemente capolavori, forse il sostantivo é piú adatto...cmq...
    ti faccio i miei piú sinceri complimenti, io mi stó lanciando nella passione per le torte, oltre a cucinare, ma per arrivare al tuo livello....beh...
    insomma...
    bravissima davvero...
    un caloroso saluto...
    Sarabella alias Orchidea :-)
    da Sapori e Dolce Vita

    RispondiElimina
  22. tamara...io rimango sempre a bocca aperta nel leggere e guardare i tuoi post, sei bravissima!

    RispondiElimina