lunedì 15 febbraio 2010

IMPARA L'ARTE E METTILA DA PARTE

" Impara l'arte e mettila da parte", queste sono le parole che ha pronunciato mia nonna, esperta ricamatrice scomparsa nel pieno delle sue attività lavorative, troppo presto per insegnarmi quest'arte, quando a 12 anni le chiesi di convincere mia madre a farmi frequentare la scuola di ricamo.
Mia madre, non so perchè, non ha mai visto di buon occhio ogni attività che le proponessi al di fuori della scuola e lo sport che facevo con i miei fratelli, ma io vedevo e ammiravo i ricami preziosi di sua madre e sognavo di essere un giorno capace di realizzare raffinatezze simili, così decisi che volevo imparare e mia madre cedette, più sotto le insistenze di mia nonna che sotto le mie a dire il vero.
Il primo lavoro ben riuscito è stato un cuscino che regalai proprio a lei, chissà che fine avrà fatto quel cuscino con il cesto di frutta ricamato, ora che i miei nonni non ci sono più?
Poi ho continuato a ricamare tovaglie e lenzuola, come si usava tempo fa per fare il corredo di una sposa, ho fatto tanti lavori nel corso degli anni, questi sono alcuni, ma di una cosa sono certa: il punto croce ed io non riusciamo a trovare feeling, non so perché, ma anche se ci riesco abbastanza bene, nonostante me lo abbia insegnato la mia compagna di banco Martina tra una versione di latino e un quiz di scuola guida, non riesco a vedereci quella raffinatezza e quell'eleganza che trovo nel ricamo tradizionale.
Vi lascio queste foto mentre creo e progetto sempre nuove ricette.




8 commenti:

  1. Ciao ^__^ da appassionata di punto croce ti posso dire che non vi è proprio paragone tra le due forme di ricamo, il ricamo tradizionale è arte e chi ha la fortuna di imparare dai propri familiari riceve un dono prezioso. Guardo con nostalgia i lavori fatti dalla mia mamma e della mia nonna e sorrido pensando a loro.
    Ti abbraccio
    Sonia
    PS: sei bravissima!

    RispondiElimina
  2. io riesco bene nel punto croce, ma il ricamo tradizionale è tutta un'altra cosa!!!
    bellissimi i tuoi lavori!

    RispondiElimina
  3. Meraviglioso... è proprio vero.... tieni stretta quest'arte non ha niente da invidiare alle altre, anzi!!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. Trovo che il ricamo sia un'arte bellissima...e pure difficile! Adoro ed ho imparato la maglia fatta con i ferri ma ho sempre ammirato il ricamo.Sono anch'io del tuo stesso parere...il punto e croce non regala le stesse emozioni del ricamo vero e proprio!
    Complimenti!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  5. mari, appena rriva fammi sapere eh, hai visto che anch'io ho vissuto grandi emozioni con mia nonna?

    RispondiElimina
  6. Che belli, Tamara! Adoro il ricamo: un'arte a tutti gli effetti... Complimenti!
    Un abbraccio,
    Michela

    RispondiElimina
  7. ufff... se avessi più tempo libero sarei sempre da te e ti chiederei di insegnarmi...

    RispondiElimina
  8. Anch'io ho imparato a ricamare da piccola e per me il ricamo, è solo quello tradizionale!!!!!
    Complimenti per i tuoi lavori, sono bellissimi e preziosi!!!!!

    RispondiElimina