martedì 9 giugno 2009

CIAMBELLONE DELLA MIA MAMMA

Questo non è un semplice ciambellone, questo è il CIAMBELLONE, il ciambellone a tre colori che ha sempre fatto mia madre da quando noi eravamo piccolissimi, me lo ricordo da sempre.
Mamma faceva l'impasto, poi lo divideva in tre ciotole, in una lasciava l'impasto bianco , in una metteva del cacao per fare l'impasto nero e in un'altra metteva l'alchermes per fare l'impasto rosa.
Noi tre bambini aspettavamo con ansia la fine della preparazione del ciambellone perchè mamma ci faceva un regalo: con un cucchiaio a testa potevamo mangaire i resti dell'impasto nei piatti, ognuno aveva il suo e guai sbagliarsi: mio fratello grande il giallo, mio fratello mezzanino il marrone e io il rosa.
Ricordo quel momento come una festa e ora il mio piccolo duenne sta prendendo la stessa abitudine, quando vede che impasto in una ciotola vuole un cucchiaio.

La ricetta della mia mamma..........quella che è scritta nel suo quaderno un po' unto, un po' stroppicciato e un po' consumato.
Per non si sa quale motivo sul suo ricettario c'è scritto
CIAMBELLONE BENEVENTO e io lo riporto così.
Io ormai lo faccio a occhio, non peso nulla perchè lo faccio da quando avevo 10 anni, ma queste sono le dosi precise che usa ancora mia mamma.
- 3 uova
- 200g di zucchero
- 1 bicchiere di latte
(misura molto approssimativa che io quantifico in 200 ml)
- la buccia grattugiata di un limone
-100 g di burro o margarina fuso
-450 g di farina
- una bustina di lievito per dolci.
L'esecuzione è facilissima: nell'ordine in cui sono scritti si impastano con una frusta tutti gli ingredienti in una terrina, poi si mette l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato e si inforna a 180 ° per circa mezz'ora.
Stavolta ho fatto una prova, ho usato il silicone e devo dire che la soddisfazione è stata grande, non mi apsettavo una lievitazione così, invece oltre che ben lievitato, e cotto al punto giusto era pure carino da vedere, il mio castello e la merenda è stata prorpio divertente mangaindo "fette di castello".

Questo è il mio nuovo stampo Silkomart .





14 commenti:

  1. Che stampo fantastico per la ciambella , buono .
    Come ti sei trovata far parte della silkomart, ti hanno chiamati loro o hai fatto la domando tu a loro ?

    RispondiElimina
  2. ...devo assolutamente provare questa ricetta.
    mi stuzzica un sacco l'appetito.
    Grazie.
    simona

    RispondiElimina
  3. Proprio carina, poi i sapori di casa sono sempre ottimi perchè carichi di ricordi!

    RispondiElimina
  4. Che delizia la tua ciambella... e quanti bei ricordi che hai...
    Lo stampo è favoloso!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. ma dai è meraviglioso!! e chissà che buono... le migliori ricette in quei quaderni un pò stropicciati ma tanto cari!!

    RispondiElimina
  6. che bella questa ciambella(anch'io ne ho postata una oggi)...la mamma è sempre la mamma,baci imma

    RispondiElimina
  7. meraviglioso!
    semplicemente merviglioso questo ciambellone della mamma!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  8. Che bello il ciambellone della mamma l'idea dei tre colori da copiare e poi i ricordi dei sapori dell'infanzia....
    baci

    RispondiElimina
  9. ciao!!!!devo provare a farla...!quando risco la faccio e poi ti dirò! ;-)

    RispondiElimina
  10. Adoro mangiare anch'io l'impasto dei dolci che preparo,anche quando ero piccola facevmo a gara a chi doveva accaparlrselo(compresa la mamma),la sua ricetta prevedeva 2 colori, mi sa che proverò anch'io a farlo con 3 colori,così' in casa non litighiamo più!

    RispondiElimina
  11. e'uno spettacolo!!e che meraviglia di stampo!!

    RispondiElimina
  12. che spettacolo di stampoooo!
    E il ciambellone dev'essere strepitoooosoooo!

    pssssst-passa da me che c'è un abbraccio-premiettooo!

    RispondiElimina
  13. wowwwwwww ma che stampo bellissimo!
    e la storia del ciambellone è molto bella :)

    RispondiElimina
  14. molto interessante questa ricetta, complimenti!!! se hai altri idee, consigli, innovazioni....date una occhiata al mio nuovo sito gustorante e lasciateci sapere delle vostre creazioni!!!

    RispondiElimina