venerdì 23 gennaio 2009

TORTINO DI PATATE

Questa è la ricettina della mia mamma, fatta come tutto o quasi con l'occhiometro, quello che usa spesso la mia amica Tzunami.
Nonostante non ci sia una vera e propria ricetta è una gran delizia e pure il mio quasi duenne l'adora e quando lo vedo mangiare mi diventano gli occhi a forma di cuore, avete presente quelli di Hallo Spank? Eccoli quelli sono i miei occhi quando vedo con che gusto mangia le mie ricettine semplici semplici.

Veniamo al dunque:
prendiamo un po' di patate, diciamo che per tre persone io prendo 4 o 5 patate di media misura, le peliamo e le tagliamo a fettine sottili.
Nel frattempo facciamo sciogliere il una padella un po' di burro (approssimativamente direi un po' meno di 50 grammi), mettiamo le patate nella padella e aggiungiamo del latte fino a coprire le patate, aggiungiamo un po' di sale (se non mangiasse un quasi duenne anche un po' di pepe ) e facciamo cuocere girando in continuazione in modo che non sia attacchino le patate.


Quando le patate sono cotte o quasi (se necessario aggiungiamo ancora latte), le mettiamo in una lastra da forno, io preferisco quelle in pirex che cuociono bene, ma non seccano, spolveriamo con un po' di noce moscata grattugiata e inforniamo a 200° in forno ventilato (in quello a gas 220°) per una mezz'ora circa.
Il risultato è ottimo, provare per credere.










15 commenti:

  1. Ottima ricetta per il tuo quasi duenne e sicuramente anche per i miei quasi treenni e quasi cinquenni. Bella la tua espressione con gli occhi a cuore, sapessi come ti capisco! Bacio

    RispondiElimina
  2. che bonta questi li provo forse anche a me mi verranno gli da spank :)) fai delle ricettine stupende complimenti :)

    RispondiElimina
  3. uuuh segnalo subito questa patatosa ricetta a Viviana/cosatipreparopercena che è la patatara per eccellenza!
    Anche noi adoriamo le patate in tutti i modi possibili! Copierò al più presto (se citofono "blunotte" ne è avanzata una fettina?)

    RispondiElimina
  4. mmm deve essere davvero delizioso! pure io che non sono duenne mi ci tufferei! ;)

    RispondiElimina
  5. mamma mia che buono e invitante questo tortino ..baci!

    RispondiElimina
  6. Mmm che bontà una ricetta che mi sembra semplice e sfiziosa per una patatara come me!
    Ecco cos'era il profumino che sentivo arrivare da casa Blunotte. :-)
    baci L.

    RispondiElimina
  7. Bello questo tortino!!
    Quest'anno mi sono già spazzolata + di 1 quintale di patate, ma questa preparazione non la conoscevo!
    La proverò di sicuro ciao

    RispondiElimina
  8. compliemnti per il tortino da mangiare da sole oppiure un ottima idea di contorno

    RispondiElimina
  9. Blu o deciso domani il tuo tortino farà da contorno alle bistecche di cinghiale, le faro come le cotolette di Perlablu.
    Vediamo che esce ciao

    RispondiElimina
  10. Il tortino di patate non posso farmelo scappare, me lo salvo subito...mamma mia che goduria!

    RispondiElimina
  11. fantasticooooo!!!
    Ho ricevuto una soffiata dalla golosastra che mi parlava di un tortino di patate da svenimento...
    ti va di partecipare alla mia raccolta di patate con questa delizia? :)
    per saperne di più, questo è il link :)

    http://cosatipreparopercena.blogspot.com/2008/11/raccogliamo.html

    RispondiElimina
  12. Buonissimo questo tortino! Io che adoro le patate devo assolutamente provarlo!

    RispondiElimina
  13. Tam, sono le 19.45... la mia Fastidiosa torna alle 21, io sto crollando sul tavolo e devo ancora preparare la cena... voglio anch'io il tortino di patateeeee! Che fame che ho! ;)

    RispondiElimina
  14. Ore 20.45, tortino di patate pronto per la mia patatara in arrivo! Grazie che mi hai dato la sveglia con questa ricetta, altrimenti collassavo sul divano e ci rimanevo fino a domattina!
    Ciao!

    RispondiElimina
  15. ma grazie a te Mini per avermi resa partecipe di questa cena, speriamo sia stato un successo.

    RispondiElimina