mercoledì 14 gennaio 2009

CICERCHIATA

Sono proprio in pieno clima carnevalesco io già.....
Molti di voi conosceranno questo dolce come struffoli, ma nelle Marche è la cicerchiata e si fa a Carnevale, mentre gli struffoli mi sembra di aver capito si fanno a Natale

E' molto facile da fare e gli ingredienti sono pochi e semplici:
per l'impasto:
2 uova
200 g di farina
mia madre mette un cucchiaio di anice, ma io non lo metto

Si impasta e si formano delle strisce del diametro di circa 1\2 cm, poi si tagliano formando pezzettini di circa 1\2 cm formando così dei quadrottini.

Ora si friggono i quadrottini, per tradizione a carnevale i dolci si friggono nello strutto in campagna perchè è fresco, appena fatto e ce n'è in abbondanza.
E' importante ricordarsi di non metterne troppi insieme perchè fanno una grande schiuma e si rischia di sporcare tutti i fornelli (lavoraccio ripulirli).
Una volta dorati si scolano, si asciugano con carta assorbente e si mettono insieme in una pentola dove avremo sciolto 3 o 4 cucchiai di miele ( a seconda dei gusti, a me piace poco il miele e ne metto 3 scarsi).
Si gira un po' con un cucchiaio di legno per far incorporare il miele a tutti i nostri quadrottini e si mette tutto su un vassoio.
Di solito si forma una ciambella, ma è molto difficile, anche se quest'anno grazie ad Imma è stato piu' facile, perchè ho letto che lei la fa con le mani bagnate ed è stato veramente semplice.
Finchè il miele è ancora caldo decoriamo con mandorle tagliate a scaglie e confettini colorati.
Io non ho messo le mandorle, ma perchè non le mangio io, altrimenti andrebbero messe.



A questo punto non chiedetemi come si mangia, io l'ho sempre fatto con le mani, leccandomi le dita, ma non credo sia il metodo giusto!


16 commenti:

  1. Guarda non l'ho mai mangiata quindi oltre a non sapere come farlo, non posso immaginare nemmeno il gusto, ma l'aspetto è molto bello e carnevalesco!

    RispondiElimina
  2. Che dici, che sia buona dopo una giornata di sole in montagna??
    Eh eh, prima o poi riusciremo a convincerti, però dobbiamo beccare una giornata splendida, altrimenti poi non ci torni più!
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. e se voi andate e quando tornate vi preparo questa e pure la cioccolata calda?

    RispondiElimina
  4. Buonissima la cicerchiata!
    La mamma della mia amica Marina la faceva anche bicolor: a metà impasto univa del cacao e poi friggeva tutto insieme. Il risultato era piacevolmente maculato e da mangiare rigorosamente con le mani! :o)
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per aver partecipato alla mia raccolta!
    Buon pomeriggio e a presto!

    RispondiElimina
  6. che buona, l'adoro!!!
    ti è venuta alla perfezione, bellissima!

    RispondiElimina
  7. L'ho vista spesso, che si chiami cicerchiata o struffoli mi ispirano un sacco, quest'anno in occasione del carnevale mi sa che li provo;)Complimenti per la forma perfetta:)

    RispondiElimina
  8. Blu bella la tua cicerchiata.
    E buonissima ciao

    RispondiElimina
  9. che buoni...da noi si chiamano struffoli e si mangiano a natale:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  10. nonono si mangiano proprio così leccandosi le dita e con le mani ;)

    RispondiElimina
  11. Tammmm tesora! Ma chè eh?? dove mi giro e giro esplodono strufoli e cicerchie....hihihi...però che buooooni....

    Passa un WE sereno....io ho il giro suocera...che @@!!!

    Smak

    RispondiElimina
  12. ti sei proprio data ai dolci di carnevale, io devo ancora iniziare, ma ho qualche ricettina in serbo;))buona la cicerchiata!!!baci

    RispondiElimina
  13. La conosco molto bene anche da noi si chiama cicerchiata solo che si fa a Natale...io l'ho rifatta se ti ricordi in versione cornucopia....comunque è sempre molto buona....ciaooooo Lidia

    RispondiElimina
  14. l'ho mangiata una volta sola e l'ho trovata fantastica! proprio ieri pomeriggio l'ho vista fare su gambero rosso e ora tu insomma....bisogna provarla!!!
    a presto Pippi

    RispondiElimina
  15. anche in umbria si fà per carnevale buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. Ciao, pur essendo marchigiana non l'avevo mai fatta. E' stato un successo, ce la siamo pappata in 4 4 8! complimenti per il tuo blog

    RispondiElimina