venerdì 29 febbraio 2008

COUNTRY CAKE


... una torta puo' trasmettere piu' emozioni di mille parole...


Buon Compleanno





PAN DI SPAGNA
6 uova, 300g di zucchero, 150g di farina, 150g di fecola di patate, 1 bustina di lievito.
Montare a neve gli albumi , aggiungere i tuorli uniti precedentemente allo zucchero, piano piano, sempre continuando con lo sbattitore, aggiungere la farina e la fecola ed in fine il lievito. Versare in una tortiera imburrata e infarinata e infornare a 160° per 40 minuti circa.

Il vero pan di spagna è senza lievito, ma le ricette tramandate da generazioni non vanno perse e rimangono le migliori, quindi è giusto usare il lievito se è una nonna a dire che si puo'.



CREMA PASTICCERA

4 rossi d'uovo, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai rasi di farina, 4 bicchieri di latte.In una casseruola con la frusta unire i tuorli con lo zucchero, la farina e mezzo bicchiere di latte, poi mettere la casseruola sul fuoco a fiamma bassa e sempre mescolando aggiungere il resto del latte. Continuare a mescolare fino a raggiungere la consistenza della crema.


La crema serve per farcire la torta tagliata a metà e bagnata con succo di pesca e sopra per far aderire le decorazioni.


LE DECORAZIONI


Per l'erba farina di cocco colorata con colorante verde
Per lo steccato cioccolato fondente sciolto al microonde e fatto scendere da un conetto di carta forno.
I fiori, le spighe e il laghetto sono di glassa fondente, fatta con:
un albume, un cucchiaino di glucosio liquido e zucchero a velo fino ad ottenere un composto malleabile. Queste decorazioni vanno preparate alcuni giorni prima e fatte asciugare.
Anche il marrone della terra è fatto con glassa fondente, ma allargata al momento della decorazione con il mattarello e appoggiata sopra la crema.
Il trattore è evidentemente.........FINTO!